Una proposta di vini che è un elogio alla sublime arte della bollicina.

I nostri vini spumanti nascono nella pittoresca cornice delle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, dal 2019 Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Ci troviamo in provincia di Treviso, a una cinquantina di chilometri da Venezia. Queste terre, che storicamente si sono distinte per la loro spiccata vocazione alla viticoltura, hanno un legame inscindibile con il vitigno Glera, per molto tempo chiamato Prosecco.

L’Italian Sparkling Wine più rinomato al mondo nasce proprio in questo territorio favorito dal microclima ideale e accudito con pazienza e dedizione da generazioni di viticoltori. Tra questi, ci iscriviamo orgogliosamente anche noi, che coltiviamo le nostre viti adottando un approccio sempre più attento alla sostenibilità, a valorizzare l’identità e il territorio, a perseguire l’eccellenza. Dalla vigna alla cantina, ogni gesto che compiamo vuole favorire lo sviluppo di uve sane e buone, profumate e ricche di sostanze preziose che contribuiranno alla struttura e al bouquet dei nostri vini.

Chi vuole un Bacio? Dal Superiore di Cartizze al Prosecco

Gli amanti delle bollicine trovano nella proposta Bacio della Luna una selezione di vini perfetti per accompagnare ogni momento della vita. Dal prestigioso Valdobbiadene DOCG Superiore di Cartizze alla versatile Prosecco Superiore DOCG, in versione Brut, Extra Dry e Dry: scorrere le etichette dei vini Bacio della Luna è come attraversare i luoghi più rappresentativi dell’area di Conegliano-Valdobbiadene.

Dalla zona pedemontana di Treviso, dove si producono le uve per i Prosecco Extra Dry e Brut della gamma DOC, sino alle prestigiose colline delle DOCG Prosecco e Cartizze, tutte le nostre uve sono raccolte a mano e coltivate secondo principi ecosostenibili. Oggi, accanto ai grandi classici della spumantizzazione con metodo Charmat, siamo orgogliosi di presentare le nostre novità di gamma.

Innanzitutto il Prosecco Rosé Extra Dry a base di uve Glera e Pinot Nero. Quindi il Prosecco Biologico che testimonia la nostra crescente attenzione all’ambiente e al territorio. E poi l’imperdibile Prosecco DOCG Extra Dry Millesimato 2020, che nasce per celebrare il decimo anniversario della Cantina.