CHI
SIAMO

LA CANTINA

La cantina Bacio della Luna, produttrice di prosecco DOC e Valdobbiadene DOCG, fa parte di Schenk Italian Wineries, gruppo enologico da 115 milioni di euro annui e 51 milioni di bottiglie prodotte. L’azienda di Vidor, immersa nelle Colline del Prosecco recentemente iscritte tra i Patrimoni Unesco, può contare su circa 25 ettari di vigneto coltivati in modo sostenibile, rispettando la natura e controllando accuratamente ogni lavorazione. Dal campo alla cantina, tutte le fasi vengono eseguite con metodo e attenzione, per offrire vini esclusivi, sinonimo di eccellenza e di identità. Delicatezza e intensità, glamour e freschezza: sono queste le note di ricerca usate quotidianamente per produrre i vini di Bacio della Luna, le stesse che si ritrovano al palato, nel calice e nelle forme sinuose ed eleganti delle sue bottiglie. Una summa che caratterizza tutta la collezione Bacio della Luna, dai blasonati DOCG Cartizze, Prosecco Superiore e Millesimato ai classici DOC Prosecco Brut e Prosecco Extra Dry, fino alla new entry del 2020, il Prosecco DOC Rosé Millesimato Extra Dry e al neonato Spumante DOC Metodo Classico.

Bacio della Luna si è ritagliata un posto importante nel segmento della ristorazione italiana grazie e soprattutto alla qualità dei suoi prodotti. Inoltre, ha un pubblico di fedeli estimatori che riconosce in Bacio i suoi prosecco DOC e DOCG preferiti. Lo stesso apprezzamento è condiviso anche da illustri sommelier e wine expert che negli anni hanno premiato gli spumanti di Bacio della Luna con il massimo dei voti nei più importanti concorsi italiani e internazionali dedicati alle bollicine.

un bacio da 10

Oggi, forte dei successi raggiunti, Bacio della Luna festeggia il suo 10° anniversario. Una decade nella quale si è fatta espressione del territorio e riferimento per gli appassionati delle bollicine venete di qualità. Per celebrare il traguardo, la cantina di Vidor ha prodotto una bottiglia speciale dedicata al 10° Anniversario, in edizione limitata e frutto esclusivo di 2 ettari di microterroir che hanno dato vita a 10.000 bottiglie numerate, uniche e irripetibili.

IL BACIO DEL FUTURO È SOSTENIBILE

Nell’ottica di un sempre maggior impegno verso la sostenibilità, di recente la cantina di Vidor ha avviato le procedure per ottenere la certificazione Equalitas che andrà ad affiancare la certificazione APE per la prestazione energetica. Entro il 2022 è previsto un cambio in ottica 4.0 che porterà a un notevole risparmio energetico oltre che a risultati più performanti

team

ALESSIO ZANARDO

Enologo/Responsabile Sito Produttivo

Del mio lavoro amo la possibilità di seguire dal principio alla fine tutte le fasi della spumantizzazione.

Organizzo e coordino le operazioni di cantina per soddisfare al meglio le richieste dei clienti nei modi e nei tempi stabiliti.

simone spagnol

Enologo/Responsabile di Laboratorio

Per me il lavoro è una continua ricerca e miglioramento. Amo la meticolosità e la passione che si vive in azienda, in tutti i suoi reparti.

Mi piace il laboratorio, luogo dove possiamo creare solide basi per spumanti complessi e ricercati.

In Bacio della Luna mi sento sempre a casa, in famiglia.

simone cerantola

Enologo/Responsabile Qualità

Mi appassiona produrre un vino che rappresenta il nostro territorio con le sue tradizioni e la sua storia.

In Bacio della Luna, tra le Colline della Valdobbiadene, sono al posto giusto.

filippo zanin

Responsabile Produzione

Mi appassiona il mondo del vino in tutti i suoi aspetti. Bacio della Luna è un luogo stimolante dove si possono raggiungere nuovi obiettivi professionali.